siti chat online E’ tra i produttori simbolo del Piemonte, Michele Chiarlo, un nome sinonimo di tradizione e passione, innovazione e rigore. Risale al 1956 l’inizio di questa avventura enologica che in poco più di un decennio ha visto l’acquisizione dei migliori terreni delle Langhe, come il cru Cannubi da cui nasce l’omonimo e pluripremiato Barolo 2012. Secondo Wine Advocate di Robert Parker questo vino da 92 punti ha una potenzialità espressiva che può andare oltre i dieci anni. A te quindi la scelta se assaggiarlo subito, sentendone gli aromi di liquirizia, menta e tabacco, o se custodirlo in cantina ancora per qualche anno, per lasciarlo evolvere verso intense note speziate. Se preferisci un vino fresco e immediato, ottimo per questa stagione, ti consigliamo il Gavi DOCG Palás, dagli aromi minerali e citrini, perfetto dall’aperitivo ai secondi di pesce. La Barbera d’Asti DOCG Le Orme è un altro vino che rappresenta perfettamente la filosofia tradizionale di Chiarlo, che sa dosare alla perfezione l’utilizzo di grandi e piccole botti per esaltare il vitigno senza snaturarlo. Ne esce un vino che si gioca tutto o quasi sugli aromi di ciliegia e lampone, sorso fresco e scorrevole, premiato da Wine Spectator con 89 punti. Una splendida cantina, la Michele Chiarlo, che ha portato il meglio del Piemonte nel mondo, tanto che oggi oltre il 70% della produzione viene esportata all’estero, Cina e Usa compresi. Scopri tutti i suoi vini con noi.

  • bakeca incontri uomo torino annunci di donne che cercano uomo GR3
  • come chattare gratis pubblicare annunci gratis JS92
  • messina incontri donna cerca uomo ragazze per amicizia RP89
Barbera d’Asti Superiore Nizza DOCG “La Court” 2013 - Michele Chiarlo

meetic gratis per donne Altre promo

siti per single seri